Per Svantesson (67 st.)